Pirati scatenati a San Giovanni e Lovere

Tra venerdì e domenica tante soddisfazioni in casa Black Bart grazie all’impegno di molti pirati che prendono sempre più confidenza con i piani alti delle classifiche spaziando dalle gare veloci alle distanze più lunghe.

Il lungo week end del 2 giugno si è aperto venerdì con il secondo posto di Vittoria Mazzieri e il quarto di Paola Mainardi, nelle rispettive categorie, allo Sprint di San Giovanni in Persiceto. Bene anche i ragazzi, presenti con una folta pattuglia composta da Luca Conti, Giuseppe Terzi, Guglielmo Cornini e Paolo Colla.

Domenica a Lovere è stata Giorgia Zanetta a regalare alla neonata squadra parmigiana una grande emozione, conquistando la medaglia di bronzo ai Campionati Italiani di Triathlon Medio (1,9 km a nuoto, 83,9 km di ciclismo e 20 km di corsa) nella categoria S4, 16° assoluta.  Altra gioia grazie a Michele Tibaldi, 7° classificato nella S2 e 134° assoluto. La soddisfazione del traguardo è arrivata anche per Paolo Terbonati mentre Marco Vanetti è incappato in una giornata sfortunata che lo ha visto ritirarsi nel corso dell’ultima frazione.

Mentre cala il sipario su questo capitolo la squadra si prepara a un altro fine settimana impegnativo. Due i fronti caldi tra sabato e domenica prossimi: a Bardolino con il tradizionale triathlon olimpico e al 70.3 di Rapperswil, in Svizzera, dove tra rifiniture pre Ironman e specialisti della distanza tanti pirati daranno ancora una volta il meglio di loro stessi. E vada come vada, al termine troveranno sempre una birra ad attenderli!

IMG_2540

Leave a Reply