Destinazione Salute a CUBO

Black Bart Triathlon riprende le sue trasferte al Centro Unipol Bologna (CUBO) per un ciclo di incontri dedicati a chi muove o desidera muovere i primi passi nel mondo dello sport. Se sei interessato ad uno stile di vita più attivo e vuoi integrare divertimento ad attività fisica scoprendo nuove abitudini quotidiane avrai la possibilità di incontrare professionisti del settore che sapranno ispirarti attraverso le loro storie ma anche darti anche consigli pratici.

Si comincia sabato 14 ottobre con “Non solo muscoli”, in cui Costantino Bertucelli, metodologo dell’allenamento, ci spiegherà come il benessere sia il risultato del funzionamento integrato tra mente, sfera emotiva e componenti fisiche. Le modalità dell’incontro sono improntate al coinvolgimento e all’interattività, per permettere a ciascuno dei partecipanti di scoprire qualcosa di più su se stesso in modo leggero ma significativo.

L’11 novembre, sempre con Bertucelli, continueremo a esplorare le nostre potenzialità con “Ufficio reclami chiuso”, in cui impararemo a trovare sempre scuse per rimandare la fatica (come andare in palestra o uscire per una corsa) e uscire dal circolo vizioso della deresponsabilizzazione.

Il 2 dicembre sarà la volta di Riccardo Barlaam, giornalista del Sole 24 Ore, e della Nazionale Italiana di Nuoto Paralimpico, che in “Per Mare Per Terram” ci racconteranno lo sport come terapia, fisica e interiore simboleggiata da avventure in giro per il mondo, dalle salite ciclistiche più leggendarie alle Olimpiadi di Rio

Il programma proseguirà il 13 gennaio 2018 con l’ultima puntata del trittico a cura di Costantino Bertucelli dedicato al rapporto tra mente e corpo, con “Un tesoro grande 24 ore”, in cui vedremo come sia possibile migliorare il modo in cui utilizziamo il tempo (poco o tanto lo vedremo insieme) a nostra disposizione.

Torna a CUBO insieme a Black Bart anche Lorenzo Bergami, il fondatore di Strategic Nutrition Center, con cui in “Specchio delle mie brame” abbandoneremo lo spauracchio della restrizione alimentare (la mitologica dieta!) per introdurre un nuovo concetto di cultura della nutrizione.

E infine, con grande emozione, annunciamo il 10 marzo “La caduta e il recupero” con il ciclista Adriano Malori protagonista dal vivo e sullo schermo, attraverso il documentario che ha raccontato la sua vittoria più grande, quella per la vita. Racconteranno le parole, ma parleranno gli occhi.

Vi aspettiamo alle ore 16:00 presso lo spazio (bellissimo) di Piazza Vieira de Mello, 3-5 40128 a Bologna.

Puoi prenotare (obbligatorio!) la partecipazione al primo incontro di sabato 14 novembre cliccando qui

Leave a Reply